La “pietà” al Roma Pride 2021. Geniale opera di retcon.

Geniale opera di retcon! La pietà messa in scena da Andrea Maccarrone e da Porpora Marcasciano merita una riflessione ed un plauso.

Il Cristo dei vangeli si ritrova pienamente nella raffigurazione a cui abbiamo assistito durante il #RomaPride2021.

Gesù, oggi come allora, non è dalla parte dei farisei, dei “sepolcri imbiancati” della Chiesa.

Gesù, oggi, sarebbe al fianco delle vittime della violenza omolesbobitransfobica. Sarebbe stato ai Pride a rivendicare dignità e diritti delle persone LGBTQ+.

La migliore difesa è l’attacco. Rispondere all’avversario utilizzando le stesse “armi”.

Cristo, oggi, è Orlando Merenda, il ragazzo gay gettatosi sotto un treno, a Torino, perché bullizzato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...