Marilena GRASSADONIA candidata in Sinistra Civica Ecologista al Comune di Roma.

Sono Marilena Grassadonia, nata a Palermo nel 1970, vivo a Roma da quasi 20 anni dove sono cresciuta professionalmente e ho scelto di costruire la mia famiglia.

Donna, lesbica, femminista e madre di tre ragazzi, sono Ingegnera al Comune di Roma dal dicembre del 2003. Le mie esperienze professionali tra il Dipartimento Urbanistica, i Municipi, e i gruppi consiliari di supporto all’Assemblea Capitolina, mi hanno dato la possibilità di conoscere sia le necessità della città che la complessità dell’Amministrazione Comunale con i suoi punti di forza e di debolezza.

Molte e molti mi conoscono come attivista LGBTQI+, sono stata per 4 anni Presidente dell’Associazione “Famiglie Arcobaleno” che si impegna per ottenere pari diritti per i bambini e le bambine con due mamme o due papà. È in Famiglie Arcobaleno, in cui mi sono occupata soprattutto di formazione e diritti, che ho imparato l’importanza dell’attivismo puro e disinteressato, della cooperazione per il bene comune.

Per me fare politica significa ascoltare, approfondire, studiare, confrontarsi, elaborare un pensiero. Trasformare il pensiero in progetto, in azione politica collettiva che ha come obiettivo il concreto miglioramento della vita delle persone.

Per questo oggi ho deciso di continuare a fare la mia parte e di dare il mio contributo per costruire una Roma più accogliente, inclusiva e giusta.
Per questo mi candido come Consigliera all’Assemblea Capitolina nella Lista “Sinistra Civica Ecologista Roma” per Roberto Gualtieri Sindaco.

Quello della Lista “Sinistra Civica Ecologista” è un progetto politico in cui credo e che ha idee e posizioni chiare sul futuro della nostra città per quel che riguarda centro storico e periferie, transizione ecologica, beni comuni, mobilità sostenibile, spazi femministi, accessibilità, diritti, dignità, pari opportunità, laicità.

È arrivato il momento di invertire la rotta e di restituire alle persone LGBTQI+ e ai figli e alle figlie delle famiglie arcobaleno quella dignità che la Sindaca Raggi ha in questi anni letteralmente calpestato.
È arrivato il momento di garantire nella nostra città la presenza di Centri Anti Violenza e Consultori accoglienti, inclusivi, laici e rispettosi della volontà delle donne sempre e in ogni caso. Perché non accada più quello che è accaduto al Cimitero Flaminio.

È arrivato il momento di costruire una società migliore, più giusta e inclusiva portando avanti un profondo lavoro culturale che parta dalla scuola. Progetti che parlino di inclusione, laicità, rispetto ed educazione alle differenze sono le basi per combattere a monte discriminazioni, bullismo e violenze.

Credo in una politica attenta e coraggiosa che intraprenda la giusta direzione per rendere #Roma quello che merita di essere: una capitale viva, solidale, accogliente, inclusiva, multiculturale, vivibile, moderna e funzionale per chi la abita e la vive.

Chi conosce la mia storia sa che non mi sono mai risparmiata e non lo farò certo ora. Sono una donna concreta e diretta che sa ascoltare con attenzione e lavorare con dedizione credendo sempre nel valore della squadra. Perché da sole si va più veloci ma insieme si va più lontano.

E ora cominciamo il cammino #dirittiaRoma
Io ci credo, #sipuofare
E se avete voglia di darmi una mano, lo faremo insieme. 🌈❤️

Ringrazio per la foto http://www.valentinalarussa.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...