Mauro Cioffari

Mauro Cioffari 2020Sono nato a Roma, attivista diritti civili, gay, antiproibizionista, animalista, valdese, impiegato Atac S.p.A. Diplomato al Liceo Scientifico “G. Keplero” di Roma, laureato in Filosofia, presso “Sapienza” Università di Roma con una Tesi su “L’Educazione alla sessualità nella scuola. Il modello eterosessuale e il disagio degli adolescenti omosessuali”. Formatore AGEDO (Associazione Genitori Amici Parenti di persone Omosessuali).

 

Esperienza politica:

iscritto alla Fgci nel 1985. Dal 1988 al 2000 iscritto al PCI / PDS / DS. Tra i promotori del Coordinamento Omosessuali Ds. Candidato nei DS alle elezioni regionali Lazio 2000. Il 20 ottobre 2000, in contrasto con la deriva conservatrice, transofoba e clericale del partito e con la scelta dell’Ulivo di candidare Rutelli come capo del Governo, mi sono dimesso dal partito. Nel novembre del 2000 mi sono iscritto al PRC partito per il quale sono stato candidato alle elezioni Comunali (2001) e Provinciali (2006) di Roma. Nel 2007 ho aderito al Movimento Sinistra Democratica. Alle elezioni europee del 2009 ho sostenuto la Lista di Sinistra e Libertà. Nel novembre 2009 ho aderito a Sinistra Ecologia Libertà.

Sono stato tra i fondatori, a maggio 2011, del “Forum Queer” di Sinistra Ecologia Libertà.

Sono stato Coordinatore del Circolo Sinistra Ecologia Libertà Roma Testaccio / San Saba – Aventino dal febbraio del 2012 all’ottobre del 2013.

Sono stato Consigliere capogruppo di Sinistra Ecologia Libertà nel Municipio Roma I Centro da maggio 2013 a giugno 2016 e referente della Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere per il Municipio Roma I Centro durante tutto il  mandato.

Responsabile Diritti Civili e Decentramento per la Segreteria di Sinistra Ecologia Libertà di Roma Area Metropolitana. Ho aderito a Sinistra Italiana e partecipato, come delegato, al Congresso fondativo di Rimini (17-19 febbraio 2017). Sono membro dell’Assemblea Nazionale di Sinistra Italiana.

 

Esperienza lavorativa:

Coordinatore del Card Center in Erg Transyt System da maggio 2000 a settembre 2005. Coordinatore della mobilità in Atac S.p.A. dal settembre 2005 ad oggi. Mi sono occupato di bigliettazione elettronica (produzione Metrebus Card), del noleggio dei Tram Storici e attualmente lavoro presso la Direzione Commerciale e Marketing – Ufficio Grandi Clienti – Servizi ai dipendenti e alla P.A.

Docente in Atac S.p.A. del corso informativo ed esperienziale sulle tecniche di contrasto al fenomeno dell’omo-transfobia “Il valore delle differenze”. Corso voluto ed organizzato Diversity Managment e dalla Direzione Personale – Selezione, Sviluppo e Formazione di Atac S.p.A. per favorire nuovi strumenti di inclusione ed evitare ogni episodio di discriminazione interno ed esterno all’azienda.

 

Esperienza sindacale:

da maggio 2000 a settembre 2005 ho lavorato per la società australiana Erg Limited Transit System all’interno della quale sono stato sindacalista per la Fiom CGIL.

 

Militanza movimento gay:

webmaster del sito http://www.gayroma.it.

Ho partecipato, nel 1994, al primo gay pride organizzato nella Capitale e a tutte le successive manifestazioni, svoltesi a Roma, a sostegno dei diritti civili delle persone LGBTQ.

Ho collaborato alla realizzazione del World Pride 2000.

Promotore, nel 2004, del Tavolo di Coordinamento permanente sull’identità di genere e l’orientamento sessuale tra il Comune di Roma e i movimenti e le assciazioni GLBT (esperienza ripetuta con la Provincia). Tavolo che ha prodotto iniziative sul territorio: dalla campagna pubblicitaria contro le discriminazioni all’apertura delle biblioteche per la presentazione di libri e film a tematica LGBTQ al corso di formazione per i dipendenti del Comune di Roma.

Tra i redattori della Mozione per la realizzazione, a Roma, di un monumento alla memoria degli omosessuali e transessuali perseguitati dai totalitarismi.

Ho scritto l’Introduzione del libro “Chat to chat. La comunicazione on line. Esperienze della comunita gay” (Maurizio Palomba e Giuseppe Martino, ed. Kappa, Roma, 2000). Antiproibizionista, impegnato da anni contro le discriminazioni, per uno Stato Laico, per l’affermazione dei diritti civili, contro la pena di morte, per l’autodeterminazione delle donne e degli uomini e per la liberazione ed emancipazione delle persone LGBTQ.

Ho partecipato ad alcune trasmissioni televisive e radiofoniche tra cui “Maurizio Costanzo Show”, “Casa Laurito”, “Ciao Darwin”, “Rai educational”, “O'”, “Radio Cusano Campus”, “Radio Citta Futura”. Ho collaborato al settimanale “Carta” e al settimanale “Avvenimenti”.

Ho aderito e partecipato al movimento “Facciamo Breccia” e al movimento “WE HAVE A DREAM”. Ho fatto parte del “Roma Rainbow Choir” del quale sono stato Presidente dall’ottobre del 2011 all’ottobre del 2013. Sono iscritto al Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli nel quale sono stato membro del Comitato di Controllo da novembre 2016 a febbraio 2017. Sono iscritto ad Anddos (Associazione nazionale contro le discriminazioni da orientamento sessuale).